Ritratto mattutino con micio

Ogni tanto mi viene un attacco artistico … chiedo venia.

Il fatto è che il pene continua ad essere tabù quando si esce dall’ambito pornografico, a meno che non sia rappresentato con dimensioni ridicolmente piccole (pensate al David di Michelangelo oppure alle tante statue della civiltà ellenica).

Fortunatamente ci sono stati grandi artisti come Egon Schiele che se ne sono ampiamente infischiati di tale tabù.

Comunque sia, questo è quanto io propongo oggi 20 novembre 2019.

20 Replies to “Ritratto mattutino con micio”

      1. … io sicuramente non sono riservato … o
        meglio, lo sono tantissimo per i miei pensieri , per la parte più intima del
        mio io, ma non per il corpo. Odio i vestiti 😂 ma è giusto che ognuno viva il proprio corpo come più crede (fregandosene del giudizio altrui)

        Piace a 1 persona

      1. ma davvero … solo che sapevo benissimo che tra tutti i tabù artistici c’è il
        divieto di proporre il proprio cazzo in erezione, pena (per il pene) essere classificato come porno di basso livello. Siamo davvero una società ipocrita.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...