Carnival Row

Una serie per me bellissima.

Epoca vittoriana (in una Londra distopica?), fate, fauni, razzismo, umani ricchi, fatati reietti, immigrazione clandestina, tinte fosche ed un omicida misterioso.

Guardatela (su amazon prime.)

La porno madonna del cardellino

Conoscete tutti il famoso dipinto di Raffaello chiamato “La Madonna del cardellino”?

Io non sopporto Raffaello, lo trovo stucchevole.

In ogni caso ecco la mia versione … la madonna ci sta, ed anche il cardellino.

In realtà il porno …

Post serio

In realtà il porno non esiste.

Definire ciò che è porno o meno è talmente soggettivo da non avere senso.

Porno è mostrare atti sessuali? Se sì il disegnino di ieri con la fatina che faceva sbottare un cazzone con tanto di sperma colante sarebbe superPorno, ma invece era un disegno semplicemente buffo (a Paola ad esempio il cazzo+sperma faceva venire a mente un Würstel con maionese, a mia moglie ed altri amici ha fatto semplicemente ridere.

E se togliamo la fatina stile manga?

Magari il disegno non fa più ridere, magari è semplicemente brutto , ma perché mai dovrebbe diventare porno?

Tutti questi attributi, porno, erotico ecc stanno solo nella testa di chi guarda, e chi guarda se si sente “oltraggiato” nella sua visione interiore del sesso subito tira fuori il termine Porno.

I giapponesi non avevano il concetto di *vergogna * per gli atti sessuali (guardate i quadri della bellissima mostra Shunga, si trovano in rete), ma poi importando la cultura americana hanno iniziato con il tabù delle rappresentazioni sessuali (la serie “il regista nudo” racconta bene l’involuzione sessuale nipponica).

Alla fine mi permetto di trovare il grande colpevole, o meglio, le grandi colpevoli. Sono le tre religioni monoteiste: ebraismo, cristianesimo, islamismo. Tutte basate sul concetto orribile di peccato, e tra tutti i peccati quello assoluto è il “peccato originario” … meditate gente meditate.