Mia nonna …

Vabbè non è propriamente uno dei miei tipici post.

———-

Quando ero bambino mia nonna mi cantava una cantilena della zona di Guspini. Le parole erano simili a queste (ma non esattamente) … poi tenete conto che mia nonna era di Sedini e migrata a Guspini per lavorare, parlava quindi due lingue sarde assai diverse, potrebbe aver fatto un po’ di miscuglio di parole.

Custu pizzineddu

Custu pizzineddu,

Non porta’ manteddu,

Nè mancu curittu,

In tempus de vrittu

Non nara’: tittìa!

Drommi, vida e coro,

Reposa e a-nninnia.

Cabidale ‘e seda,

Bànzicu de oro,

Drommi, vida e coro,

E non prangas meda,

Drommi, vida e coro.

Reposa e a-nninnia.

Tue ses recrèu

De donzi criatura,

Non appas paura,

De chelu brancura,

Dìlica perla mia,

Drommi, vida e coro.

Reposa e a-nninnia.

7 Replies to “Mia nonna …”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...