Neo-perbenismo e pudicizia fasulla

Avete presente Playboy? Donne nude a gogo, passere che negli anni diventavano sempre più rasate (ma ovviamente nessun nudo maschile)

Ecco una copertina di Playboy di solo una decina di anni fa

… ed ora uno si potrebbe immaginare qualcosa di simile, vero?

Ma no!!! Vi state sbagliando!

Ormai Playboy ha quasi completamente bandito il nudo, ed i pochi nudi che si vedono sono quasi da Famiglia Cristiana.

Sono forse impazziti gli editori di Playboy? Certamente no. Semplicemente il nudo sta nuovamente diventando tabù nella “civiltà” occidentale e loro per non perdere i guadagni si sono subito adeguati.

Sia chiaro, Playboy è sempre stata una rivista light, non certo il campione dell’emancipazione sessuale, ma è comunque un piccolo specchio della nostra civiltà occidentale in tema di libertà del corpo.

I bacchettoni e perbenisti sembra l’abbiano vinta. Ecco in ordine crescente i ripristinati tabù sul corpo. Il numero di asterischi indica il livello di tabù , da un minimo di * ad un massimo di ****.

Donna con vestito scollato: * (si veda la storia della ragazza nel museo di Parigi di due giorni fa).

Donna con seno nudo: **

Donna / uomo completamente nudi: ***

Ritratto (fotografico/pittura/disegno) dei soli genitali femminili o maschili: ****

Autoritratto (fotografico/pittura/disegno) dei genitali femminili o maschili: *********** …. tabù fuori scala.

Perché questo nuovo perbenismo? Non riesco a capirlo, e contrariamente a quel che si pensa non credo che le istituzioni religiose stiano giocando un ruolo in tutto ciò (almeno non un ruolo esplicito).

Che belli gli anni ’70 quando la liberazione del corpo raggiunse il suo apice.

2 Replies to “Neo-perbenismo e pudicizia fasulla”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...