Santa Pelosona

Nel 1680 morì vergine Giovanna Anselma Augustina Orripili, detta “la Pelosona”. Si narra che i peli della sua passerà fossero dotati di vita propria e che stritolassero tutti i cazzi che provavano solamente ad avvicinarsi alla passera di Giovanna (con gran disappunto della Pelosona stessa).

Fatto sta che nel 1680 morì dentro la canonica del duomo di Pontesecchio mentre Don Mariano incautamente provava a soddisfare le sue voglie.

Si dice che i fedeli trovarono la Pelosona stecchita a terra con il cazzo di don Mariano “strangolato” dai suoi peli.

One Reply to “Santa Pelosona”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...