Covid-19

Oggi butta male … e questo non è un post divertente.

Purtroppo quanto preventivato sta accadendo, la seconda ondata è iniziata.

Sono i sempre più crescenti numeri degli ospedalizzati a fare paura. Ed in questo contesto degli idioti totali hanno deciso di manifestare domani a Roma contro le misure sanitarie di contenimento dell’epidemia.

Se non vogliamo tornare in lockdown totale tutto noi possiamo fare due cose semplici: mascherine e distanziamento. A volte il distanziamento è impossibile (nei mezzi pubblici ad esempio) ma le mascherine si possono e si devono mettere.

Dire che le mascherine limitano la nostra libertà è profondamente idiota. Uno può dire che sono fastidiose ma non che siano un vincolo alla libertà.

Ma sappiamo bene che viviamo in un mondo in cui al grido di 1 vale 1 la parola degli esperti è carta straccia, e quindi prepariamoci a finire dentro una catastrofe annunciata.

26 Replies to “Covid-19”

  1. Ma i numeri e le statistiche personalmente mi hanno rotto il cazzo(per restare a tema😁). Per andare al lavoro devo prendere un treno pieno al 130% dove ti continuano a dire che è pieno all’ 80%. La gente non capisce più un cazzo da tutti sti numeri che ti sparano addosso non per informare ma in modo insensato senza proporzionarliai tamponi in modo comprensibile.Sversamenti di petrolio mostruosi principi di guerre mondiali e si parla del virus. Poi quando a parlare del virus è il “medico” Bill Gates…ragazzi, non sono negazionista,ci vogliono precauzioni e prudenza,ma neanche sono un idiota…

    "Mi piace"

  2. E allora si faccia seriamente prevenzione, un matrimonio con oltre duecento persone non andava permesso, gli autobus e treni devono raddoppiare, e fare controlli sui posti di lavorio e far chiudere chi non rispetta le regole. Tutte le sere quando torno dal lavoro c’è un campetto a 5 e tutte le sere giocano……

    Piace a 2 people

    1. Certo, ma ciò non significa che se degli idioti si ammassano per un matrimonio, oppure se comuni, regioni e stato permettono trasporti pubblici vergognosi quanto a distanziamento, noi come cittadini siamo implicitamente autorizzati a non mettere mascherine e stare appiccicati fregandocene delle conseguenze.

      "Mi piace"

      1. Hai ragione, ma bisogna proibire queste cose.
        Hai sentito di quel matrimonio in Puglia dove gli sposi avevano il coronavirus…. Tutti gli inviatati in quarantena. I due sposi non potendo uscire spero scoperanno per 14 giorni….

        Piace a 1 persona

      2. Si ma non si può neanche pensare di tenere bloccato un mondo per anni indefiniti dai, andiamo su Marte,armi fotoniche che disintegrano l’universo, l’ubermensch e dobbiamo bloccarci per anni waiting for the vaccino delle lobby farmaceutiche che hanno business assicurato….fino ad oggi si provocavano guerre per vendere armi,con il mondo nuovo si provocano epidemie per vendere farmaci. Che mondo demmerda

        "Mi piace"

      3. Su certi ambiti sei paladino delle libertà e non ti piacciono le etichette ma su altri ambiti ne metti a stecca ?? Non capisco tanto. Dici che ci arriveremo. Quindi tu pensi che Bill Gates sia un filantropo ad investire in 5 o 6 compagnie farmaceutiche. Mi fido.

        Piace a 1 persona

      4. ma citato bill gates (che detesto) Cero che sono “paladino” della libertà … ma non della libertà di far del
        male agli altri. Cazzo, siamo a 36000 morti! Quindi la domanda terra terra che ti faccio è: ti metti la mascherina?

        Piace a 1 persona

      5. Io me la metto da quando non mi sono quasi mai fermato di lavorare (a contatto con pubblico)e me la sarei messa anche da prima, da quando leggevo su internet Conte diceva essere un problema lontano che non ci riguardava. Il mio primo pensiero è stato :”ma che cazzo dice??” Io ragiono con la mia testa e così avrei fatto se fossi vissuto in ogni epoca storica. Non tollero il vittimismo anche se lo giustifico per breve tempo. Poi diffido del pensiero della massa delle persone. Non è peste nè ebola (che dall’Africa non è mai uscita) che ti fulminano istantaneamente ed i mezzi sanitari ci sono,basta ripetere le stesse cose.

        "Mi piace"

      6. Bill Gates è l’uomo al centro della questione, ha messo su con i suoi finanziamenti insieme ad alcuni stati l’Oms per far pressione sulle entità nazionali affinché comprino cose prodotte dalle compagnie farmaceutiche di cui è azionista. Come se avesse trasposto il concetto di virus ed antivirus dai PC sugli esseri umani…. Il Covid esiste ma è totalmente strumentalizzato. Poi questo è il mio parere e non voglio convincere nessuno.

        "Mi piace"

      7. “Io me la metto da quando non ho smesso quasi mai di lavorare” L’ho sempre messa. Ho creato la barriera in ufficio per bloccare chi entra. Io uso la mascherina fin dall’inizio. Ti se deprogrammato?😂 Hai capito ? Ora stai fondendo perché non riesci ad etichettarmi?😂😂 Ho fatto lo scrutatore con mascherina ed avrò visto oltre 500 persone che si comportavano in modo nevrotico impaurito con atteggiameti assurdi,al che dicevo : “sig.ra che cosa hanno detto di fare oggi alla TV?” (ed a ridere) Non capisco perché ti riesca tanto difficile pensare che la cosa sia ANCHE strumentalizzata… Hai più fiducia tu da altro nel genere umano della mia religiosità personale😂

        Piace a 1 persona

      8. La domanda era retorica … Avevo ben letto che tecnicamente la metti ma sembra che per te ci sia una specie di complotto e strumentalizzazione (industrie farmaceutiche, bill gates ecc). Le industrie farmaceutiche inseguono il loro profitti, ma non sono certo loro dietro la pandemia. Trovare un vaccino da parte delle industrie farmaceutiche è solo un problema (per loro) di arricchimento, ma ciò non toglie minimamente che un vaccino serva, perché di covid si muore. Inquadrarti? Ma anche no! Non mi interessa inquadrarti (non ti conosco se non tramite la tua divertentissima striscia), io volevo solo discutere. Semplicemente continuo a non capire il tuo pensiero, che mi sembra molto vicino a quello dei negazionisti o comunque a quelli che “stanno strumentalizzando il covid, ci sono dietro le industrie farmaceutiche, stanno limitando la nostra libertà”.

        "Mi piace"

      9. Io sono un po’ ed un po’, il Covid ce lo siamo trovato ma viene strumentalizzato per interessi. Non menarla con sto termine negazionista,non lo sono,creane un altro😂 Sui limiti delle libertà direi che avendo studiato con piacere e praticato per anni ed anni il diritto direi che la questione non è tanto velocemente liquidabile. Io ed amici del settore questo aspetto delle libertà e strumenti giuridici per limitarla,limiti gerarchie etc lo abbiamo abbondantemente studiato. Se ti interessa devi fare un mix tra diritto costituzionale e filosofia del diritto, ma dire che sia stata proprio tutto a posto la limitazione di libertà costituzionali con DPCM me ne guarderei bene…Chiedi pure ad amici giuristi a caso. Ciao,vado in Posta e poi Ikea,con mascherina!😉 buon Sabato!

        Piace a 1 persona

      10. Non sono un giurista, e sicuramente il
        lockdown ha fortemente limitato la libertà, su questo non ci piove. Sul
        fatto invece (e NON mi riferisco a te) che la mascherina limiti la libertà proprio non concordo. I DCPM, dopo il primo (preso davvero con l’urgenza di non finire in un precipizio) sarebbero dovuti essere sostituiti da provvedimenti parlamentari, perché siamo in una repubblica parlamentare ed il potere di limitare le libertà individuali non deve essere preso da un uomo solo al comando. E ci è andata anche bene, se penso che al posto di Conte poteva esserci Salvini. Sono felice quindi di come sia stata gestita l’epidemia? No e non sono felice di come viene gestita ora. Ho una ricetta? No. Poteva andare peggio? Sì, senza il
        lockdown sarebbe stata una catastrofe totale. Le scuole dovevano riaprire? No, inutile occasione di propagazione infezione. Fatte salve le scuole per bambini , ovvero sino alle scuole medie, per le quali la chiusura sarebbe ingestibile per genitori lavoratori, le superiori e le università avrebbero dovuto optare per la totale didattica a distanza. Ma mentre le università si sono dotate di strumenti tecnologici adeguati, questo non è accaduto nelle scuole. Oltretutto, la didattica a distanza per le scuole è tremendamente più difficile che per le università. Morale? Nessuna morale, il governo naviga a vista, ma la nebbia si avvicina.

        Piace a 1 persona

      11. Concordo ! Sulla politica siamo una colonia,chiunque ci sia al potere obbedisce ad ordini,con Salvini non credo sarebbe cambiato nulla. Dissento però sulla nebbia, lasciamola a Milano 😁. Speriamo il virus perda violenza e di imparare ad organizzarci, che le cose improvvisate non finiscono mai bene.

        "Mi piace"

Rispondi a Ettore Massarese ( fu Franz) Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...