15 Replies to “Piccoli piaceri quotidiani”

      1. Ahahah! No, quella viene dai tempi dell’università, il 5anni fuori corso si dimentica fumo e chiavi in casa (porta che si apriva da fuori solo con la chiave), è disperato. Sale all’ultimo piano e si cala per 4 piani dal balcone con l’attrezzatura di quello dell’ultimo piano. Poi felice ci apre e ci fa entrare. Superfluo dire che i miei tiri di canna se li sono giocati ai dadi.

        Piace a 2 people

      2. 😀 giusto! no, io un paio di volte ho provato, ma non amo gli additivi per fare la folle, la strana o l’audace, fantasia e coraggio non mi mancano. in quelle situazioni la cosa più divertente era il gioco tra intransigenza e transigenza 😉

        Piace a 1 persona

      3. Io invece da giovane credo di aver provato di tutto … ma non per fare il trasgressivo o lo strano (già lo sono di mio) semplicemente perché certe sostanze sono molto piacevoli, (maria, lsd e coca ).

        Piace a 1 persona

      4. No no acidi, funghetti, popper coca, ero, segale cornuta nada de nada, manca la curiosità e mi infastidisce l’idea di alterazione degli stati di coscienza… Bacchettona in sintesi 😊

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...