Cazzi fantastici e dove trovarli- Prima Parte

Un utilissimo manualetto del cazzo per esploratori/trici del cazzo.

1 Cazzo Infernale

Il Cazzo Infernale (da non confondere con il Cazzo di Fuoco) lo potete trovare, sempre pronto alla bisogna, nel XVIII girone infernale.

Potrete assaporarlo in tutta la sua infernalità. Ovviamente dovrete stare attente/i a non scottarvi (per questo vi consiglio la pomata “infernix”, ottima sia per la passera che per il culo). Se non amate le bibite bollenti astenetevi dal fare pompini.

2 Cazzo maremmano

Il cazzo maremmano è famoso per la sua carne che unisce capacità erettili ad una morbidezza squisita in fase di cottura. Vi avverto, è molto caro ma ne vale la pena. Va saputo cuocere bene, si consiglia di farlo alla griglia con temperatura molto alta in modo da unire un esterno molto cotto e croccante ad un interno al sangue. Una buona cottura preserverà le sue dimensioni. Non aggiungete sale in fase di cottura, mi raccomando. Lo potrete trovare nelle migliori macellerie maremmane, ma solo su prenotazione.

3 Cazzo Livornese

Il cazzo livornese (Nome scientifico: fava marina labronica) differisce completamente dal cazzo maremmano, nonostante le poche decine di km che separano i due tipi di cazzi.

Il cazzo livornese è un tipico cazzo marino, molto saporito ma anche delicato. Un tempo era il piatto più diffuso nelle famiglie di pescatori, era infatti comune sentire questo dialogo tra moglie e marito pescatore:

-Caro che hai pescato oggi?

-Un cazzo, mia cara.

Lo potete trovare in tutti i supermercati, ad un costo elevato ma comunque inferiore a quello del cazzo maremmano.

La ricetta per il cazzo alla livornese per quattro persone prevede i seguenti ingredienti: 1 kg di cazzi livornesi; 1 spicchio d’aglio, prezzemolo; pomodori pelati; peperoncino; olio extra vergine di oliva.

La preparazione è molto simile a quella delle triglie alla livornese, ma a differenza delle triglie, abbiate cura di girare i cazzi in padella ogni 3 minuti.

4) Cazzo informatico

Il cazzo informatico è una divinità (o meglio un Kami) che si nasconde in tutti i dispositivi informatici: telefonini, tablet, pc, grandi computer.

E’ invocato continuamente dagli utilizzatori con espressioni di fede quali “Cazzo!”, “Che Cazzo!”, “Non funziona, Cazzo!” ogni qual volta un programma o un’app non fa quanto richiesto.

Però dovete fare attenzione, una eccessiva invocazione del Kami Cazzo potrebbe provocare una sua tremenda erezione che lo farà uscire dal vostro dispositivo … ed a quel punto saranno cazzi vostri.

… Continua

5 Replies to “Cazzi fantastici e dove trovarli- Prima Parte”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...