Doctor Who e Peter Capaldi

Ho appena finito di lavorare (tra preparazione lezioni, scrittura libro li logica e ricerca scientifica con collaboratori var,i non ho molto tempo da dedicare al Blog ed ai disegni).

Il disegnino che posto è nuovo, l’ho fatto verso fine agosto ed aspettavo il momento (per me) giusto di proporvelo. E dato che la notte ho iniziato a rivedere le serie del Doctor Who, il momento è arrivato.

Sono un appassionato del Doctor Who, argomento molto “divisivo” tra gli amanti della fantascienza. Insomma, il buon Dottore o lo si ama o lo si detesta, non sembrano esserci vie di mezzo (un po’ come i film di Fellini, che io detesto).

Certo che parlare del Doctor Who non è semplice, anche perché la serie è antica, inizia nel 1963 e prosegue allegramente.

Nel ruolo del Doctor Who si sono alternati tanti attori (ed ora un’attrice). I motivi sono semplici, nessun attore vuol essere legato totalmente al personaggio che interpreta perché se lo fa rimane imprigionato nel suo personaggio (pensate a Spock ed al Dottor House, tanto per capirci).

In UK il Doctor Who è ormai un’istituzione nazionale e quando si tratta di cambiare dopo qualche stagione il protagonista della serie tutta la Gran Bretagna è in subbuglio … chi sarà il nuovo Dottore?

Dovete sapere che ogni interprete non si limita a recitare, ma deve dare la sua personale personalità al Dottore. In questo, a mio parere, i più bravi interpreti sono stati Matt Smith e Peter Capaldi, Due Dottori completamente diversi. Io penso che Peter Capaldi sia stato il più grande in assoluto, ma ovviamente è una questione di gusti.

Questo disegnino vuole essere un omaggio sia alla serie che a Peter Capaldi. Spero che vi piaccia.

PS il mio amore per il Doctor Who l’avevo esplicitato anche con le storie di Pinka, ispirate tantissimo all’idea di avventura del Dottore (vabbè il sesso l’ho aggiunto io).

PS-bis Certo che vedere le serie TV UK e USA e poi le serie marchiate RAI o Mediaset fa star male. Un abisso, sia per la regia che per recitazione. Insomma le nostre fanno proprio pena, si salvava Montalbano perché dietro c’era Cammilleri e tre, forse quattro, attori bravi (ma il resto era indegno … ).

4 Replies to “Doctor Who e Peter Capaldi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...