Un supereroe sotto ricatto.

Wikipedia: Il giovane Steve Rogers durante la seconda guerra mondiale avrebbe voluto arruolarsi per servire la patria in guerra. Scartato alla visita di leva a causa del suo fisico gracile, gli fu consentito di partecipare a un esperimento segreto chiamato “Operazione Rinascita”, volto alla creazione di un esercito di super soldati. Tramite un preparato chimico realizzato dal dott. Abraham Erskine, le condizioni fisiche e mentali di Rogers vennero enormemente sviluppate.

Ebbene sì, Steve Rogers, alias Cap. America, è il primo supereroe dopato del mondo.

Quello che non sapete è che Cap. America è costretto ad iniettarsi una volta a settimana il “preparato A” per non morire, ed è la CIA a produrre il “preparato A”.

La CIA tiene Cap. America letteralmente in ostaggio, o combatte per gli USA o niente “preparato A” e senza “preparato A” la morte.

Che simpatici gli USA…

4 Replies to “Un supereroe sotto ricatto.”

Rispondi a Interno31 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: