Aurum

Lontano lontano lontano nella galassia EGS8p7 c’è il pianeta 브릴리언트 골드 (Oro Brillante).

Tutti gli esseri viventi di 브릴리언트 골드 si sono evoluti a partire dal metallo che noi chiamiamo Oro. Un esempio di evoluzione inorganica totalmente diversa da quella sulla terra.

Per motivi assolutamente non chiari, pur essendo tutte le forme viventi basate sull’oro, a livello esteriore piante ed animali hanno la stesso aspetto degli analoghi terrestri. Abbiano così ciliegi, gatti, aironi ed ovviamente una specie senziente che potremmo chiamare Donna Sapiens.

Su Aurus non esiste distinzione di sessi, ogni specie ha un solo sesso e l’accoppiamento avviene tramite lo scambio di spermatozoi auriferi durante i cosiddetti pompini, ed infatti a tale scopo tutte le Donne Sapiens sono munite di un simpatico e robusto cazzo. Ma altresì, tutte hanno anche una succulenta vagina. La penetrazione cazzo-vagina ha come unico scopo il piacere sessuale, celebrato su tutto Aurum come forma di piacere assoluto.

All’alba

Non tutti gli esseri dell’oltretomba si manifestano la notte. Se la mattina all’alba proverete a volgere lo sguardo in direzione di Sirio vedrete una specie di bagliore.

Si tratta di DeadMan, condannato a vagare senza fine per i cieli mattutini del nostro pianeta.

Come per l’olandese volante la sua condanna non avrà mai fine ….

Nel mondo dei metal-umani

C’è un mondo lontano lontano, chiamato MCC, dove le persone ed i mici sono metà di carne e metà di metallo.

In questo mitico pianeta abbondano i famosi Cazzus il cui liquido seminale è considerato una prelibatezza totale.

Se volete fare un giretto su MCC contattatemi, i biglietti costano pochissimo, 1€ a persona. Mi raccomando, non dimenticatevi la vaselina.

Cazzi Fantastici e dove trovarli-2a parte

Cazzo delle favole.

E’ un simpatico cazzo sempre dritto, però non è alla ricerca né di passere né di bocche e neanche di culi. Lui vuole sempre solo Trilli.

Non ricordate chi sia Trilli? Ma allora siete cresciute/i davvero troppo. Ma è la fatina di Peter Pan, non potete averla scordata.

È quindi facile capire di chi sia il cazzo, ma sì è propio di lui, il nostro amico Peter Pan, ed ovviamente lo potrete trovare andando verso la seconda stella a destra e poi dritti fino al mattino.

L’isola che non c’è vi aspetta, ma vi aspetta anche Capitan Uncino.

L’ ExtraCazzo

L’universo anche se finito (così sembra) è talmente vasto da esserci zone che saranno per noi sempre inaccessibili.

Volete voi che in tale vastità di stelle e pianeti non si siano sviluppate altre forme di vita intelligenti e soprattutto non si siano sviluppati cazzi ben diversi da quelli che tutti noi conosciamo?

Ecco qua “$¬˚#§¶•∞ƒ”, detto amichevolmente Fava Galattica. Vive su µı√kıæ 4º pianeta della stella KY-Cygni.

A differenza del pianeta terra, la Fava Galattica ha un’intelligenza autonoma rispetto a quella dell’essere che lo possiede come organo sessuale.

Si dice dell’essere ospite della Fava Galattica che ragiona con il cazzo, che non significa, come nel nostro caso che sragiona, ma che per l’appunto ragiona in simbiosi con il suo cazzo.

La Fava Galattica ama leggere ed è un sopraffino cantante. Dotato di una piccola bocca si nutre autonomamente mangiando gli insetti che albergano sul suo ospite.

La più famosa Fava Galattica è stata Presidente del Consiglio delle Nazioni Unite di µı√kıæ. E’ rimasto alla storia per aver eliminato il pensionamento con l’obbligo per tutti i lavoratori di morire durante lo svolgimento del proprio lavoro.

Insomma, una vera e propria Testa di Cazzo Pensante (letteralmente parlando) .

il Cazzo stanco

C’è poco da dire sul Cazzo Stanco, se non che è stanco di tutto, soprattutto del suo ruolo di cazzo.

Marco Ferreri gli dedicò il celebre e terribile film L’ultima Donna.

Ma non sempre il Cazzo Stanco riesce a sublimare la propria stanchezza di esistere con un gesto così eclatante come quello di Gerard Depardieu nel film di Ferreri. Spesso si accontenta di ritirarsi in se stesso, a mo’ di piccolo lombrico inutile … insomma SSPP.

Il Lumacazzo

Partiamo da un dato di fatto, sembra che i maschietti etero italiani non sappiano andare oltre i 5 minuti durante i rapporti sessuali.

Tanto ai maschietti che interessa dell’orgasmo delle proprie compagne di letto? … egoismo allo stato puro. E non ditemi che è “natura”, se si tolgono le patologie mediche si può imparare a durare ben più di mezz’ora, facendo avere alla propria compagna più di un orgasmo durante il rapporto sessuale. Ma l’egoismo dei maschietti è noto, meglio per loro uno schizzo veloce, perché impegnarsi di più?

Servirebbe una bella lezione da parte del Lumacazzo, famoso per la sua lentezza ad arrivare allo schizzo finale … si parla di circa un’ora!.

Il Lumacazzo tiene regolarmente corsi di durata presso la scuola Renato Fucino. Partecipate numerosi, le vostre compagne vi ringrazieranno.

Primo contatto

I vulcaniani (Star Trek) hanno scoperto, ben prima dei terrestri, il motore a curvatura.

Nel film “Primo Contatto” abbiamo visto scendere dall’astronave un vulcaniano vestito di tutto punto… tutta colpa della censura. In realtà fu una bellissima vulcaniana pochissimo vestita a scendere dall’astronave e salutare Zefram Cochrane … ecco una foto segreta di quell’avvenimento.

Un’avventura di Traix, ufficiale scientifico della Nave Spaziale NCC-Pussy 666-777

Diario del primo ufficiale scientifico Traix, data astrale 48666.

“Sono ormai due anni che vaghiamo nel quadrante alpha e non accade niente.  L’equipaggio inizia a dare segni di noia. All’inizio  aiutava il sesso di gruppo, ma anche questo, una volta diventato routine, ha inizia a perdere attrattività. Sto pensando di …”

Diiing  dingaling dining!!!!!!

Traix: “Pronto, chi spacca le ovaie?”

Ammiraglio: “Tenente Traix, si contenga!”

Traix: “Ammiraglio Andreao Masanao, mi scusi, credevo fosse quel pirla di Gastondonte e …”

Ammiraglio: “Si cheti tenente, la situazione è grave e per questa volta passerò sopra a questo suo modo di rispondere.”

Traix: “Che è accaduto, Ammiraglio?”

Ammiraglio: “La specie dei Lingam ha invaso il pianeta Potta, occorre intervenire al più presto e voi siete la nave stellare della federazione più vicina”.

Un tipico Lingam

Traix: “Certo Signore, sissignore. Ma perché chiama me e non il nostro mitico capitano?”

Ammiraglio: “Ma si faccia i cazzi suoi tenente, so ben io chi chiamare. Comunque la faccio breve, occorre che lei appronti una nuova arma, perché quelle convenzionali non hanno effetto sui Lingam. Su si sbrighi, raggiungerete il pianeta Potta tra una settimana.”

Traix: “Certo Signore, come vuole Lei Signore, sarà fatto Signore”.

Ammiraglio: “Aspetti un attimo prima di chiudere. Mi giungono voci su di lei. Ha presente la nuova direttiva della federazione?”

Traix: “Quale direttiva Signore? Non capisco, Signore!”

Ammiraglio: “Estiqatzi! La direttiva 0986: «tutti i componenti delle navi stellari devono aver cura del proprio corpo, ed in particolare ascelle, passere e cazzi devono essere accuratamente depilati.»  Mi risulta invece che lei abbia una specie di foresta tra le gambe.”

Traix (sussurrando tra di se): “Maledetto Gastodonte, ma te la farò pagare…”

Ammiraglio: “Ha detto qualcosa tenente?”

Traix: “No Signore, farò come dice Lei, Signore!”

Ammiraglio: “Passo e chiudo, faccia quanto ordinato.”

bzzzz

L’ammiraglio chiuse la comunicazione. Traix non aveva molte alternative se non ubbidire agli ordini.

La prima cosa da fare era depilare la passera … nonostante ormai si fosse abituata ad avere quella piccola foresta che Gastodonte fingeva di apprezzare così tanto … traditore.

Dato che Traix era un vero ufficiale con le palle, ops, con le ovaie, decise di radersi nel modo antico. Si fece sintetizzare un rasoio manuale come quello che usavano i terrestri nel 21esimo secolo, e procedette (non senza difficoltà) alla rasatura. Alla fine aveva una passera meravigliosamente depilata, dovette ammettere che non era poi male.

La depilazione old-style di Traix

Fatto questo si mise al lavoro sulla nuova arma.

Non fu difficile mettere a punto le nuove armi. Si trattava semplicemente di innestare cazzi proto-legaioli sulle usuali armi a combinazione di sfasamento quarkico. 

Fatto ciò la nave Pussy si diresse  verso il pianeta Potta.

Traix è pronta alla battaglia contro i Lingam

  La battaglia fu veloce e nel giro di una settimana le forze di invasione Lingamiste furono sconfitte.

La nuove armi provocarono  un ammosciamento perenne dei Lingam che così ridotti non poterono più prendere  il volo. Ridotti letteralmente all’impotenza perenne.

Diario del primo ufficiale scientifico Traix, data astrale 48765.

“La battaglia contro i Lingam è stato un successo. Ma ora devo cercare Gastodonte, dovrà pagare caro l’aver fatto la spia all’Ammiraglio. Sto pensando ad una punizione adeguata. Credo che non gli farò più pompini, almeno sino alla fine della nostra missione quinquennale  di esplorazione spaziale, alla ricerca di nuovi mondi e di nuovi strani esseri, laddove nessuno aveva osato andare prima.”

Anno 2420

2420 DC, il mondo come lo conosciamo non esiste più, una catastrofe nucleare ha precipitato il pianeta in un inferno di ghiaccio.

Le radiazioni nucleari nei secoli hanno prodotto mutanti in grado di sopravvivere in questo mondo dal perenne inverno.

Tra questi mutanti c’è Monica, alla testa delle terribili 裸のキラー

T’Qant

La serie sul (mio) universo di Star Trek si conclude con la fotografa T’Qant.

Si è imbarcata su tantissime navi stellari per immortalare eminenti membri degli equipaggi, il risultato sono le immagini pubblicate sino ad ora (poi le metterò tutte insieme).

Spero che abbiate gradito, intanto grazie di cuore da parte mia a Q’ant.