Meloni da spiaggia

Oggi al mare c’era una tizia (sui 40 anni) che al posto delle tette vere aveva due meloni (4ª/5ª misura) … ovviamente totalmente rifatte. Comunque si mettesse, in piedi, di fianco, supina, i due meloni stavano immobili nella stessa posizione. Un orrore , ve lo assicuro. Anche le labbra erano sostituite da due canotti (ma non mi è riuscito disegnarle per rendere l’idea) .

Sembrava un giorno normale …

Sembrava un giorno normale alla spiaggia nudista di San Vincenzo. Era mezzogiorno e tutti si erano ritirati nella pineta a mangiare e magari scopare tra le fresche frasche.

Solo Silvia era rimasta a prendere il sole e leggere, quando …

Alta moda naturista

(ADDENDUM: mi hanno chiesto dove sia l’alta moda in questo disegno … ma ovviamente è l’alta moda “vuota”. In una spiaggia naturista non si può indossare nulla).

Amiche mie (più o meno munite di cazzo, non è importante) è tempo di mare.

La spiaggia naturista del Nido dell’Aquila (spiaggia ufficiale comunale) vi aspetta.

Per l’occasione vi propongo questo bellissimo cappello.

Cazzi e passere dovrebbero essere depilati/e, è ammesso comunque un piccolo ciuffo di peli… ma non esagerate con le foreste incolte.

Bacini dalla vostra stilista Andrea 😘😘😘

Per rinfrescarsi …

Le ninja non si fermano davanti a niente… neanche di fronte alle copiose nevicate.

Periodo Meiwa, pieno inverno a Kyoto. L’imperatrice era Go-Sakuramachi, ma tutto il potere stava nelle mani dello Shogun Tokugawa.

Breve dialogo tra l’imperatrice ed il suo amante-consigliere Shirotani.

Imperatrice: cosa possiamo fare per avere il vero potere?

Shirotani: solo la morte dello Shogun potrà aprirLe le porte del potere o mia celeste passera imperiale.

Imperatrice: ed allora che aspetti mio consigliere ed amante dal piccolo ma robusto cazzo?

Shirotani: sarà fatto, mia celestiale imperatrice dalla passera dal sapor di rosa. Ho già contattato la temibile ninja Fumiko. I Kami ormai non aspettano altro di veder finire la poco onorevole vita dello Shogun.

Imperatrice: ben fatto Shirotani San, ma ora sdraiati che la mia bocca deve assaggiare il tuo piccolo cazzo.

collezione autunno-inverno 2

Ciccine, cosa di meglio per le piogge autunnali di questo FA-VO-LO-SO impermeabile in latex rosso?

Per strada il successo sarà assicurato. La passera potrà anche essere non depilata, ma nel caso una tintura bionda sarà ASSOLUTAMENTE obbligatoria.

bacini 😘😘😘 dallo stilista de noartri.

Moda autunno-inverno 2019-2020

Care … è caldissimo, e quindi è il momento per lanciare la nuova collezione autunno-inverno.

Ho deciso, ad ottobre tornerà di moda il pantalone a zampa di elefante, okkey?

Se possedete il cazzo, anche per lui manica a zampa di elefante.

Cappello e sciarpa di lana saranno sufficienti per ripararvi dai rigori del tempo autunnale, le tette dovranno essere rigorosamente in bella vista (come il cazzo, se lo avete).

Bacini a tutteeeeee 😉