Masturbarsi sull’acqua

C’è chi ha camminato sull’acqua e chi come la cyborg Jenny si masturba sopra l’acqua senza affondare.

Ognuno scelga il modello preferito. Io seguo Jenny.

PS lo sfondo è una foto di Brasilia presa da internet.

Back to porn

Buon weekend a tutt* … e ricordatevi che astenersi volontariamente dal piacere sessuale è autolesionismo.

PS non so cosa stia vedendo sul telefonino … è diventat* ross*.

Sue Storm, la donna invisibile

Chiudo con i Fantastici 4 riproponendovi un disegno della donna invisibile di qualche anno fà.

Reed Richard, come la maggior parte dei maschietti, è convinto di essere più che sufficiente per i desideri sessuali di sua moglie Sue Storm.

Che illuso!

Sue non solo ha avuto vari amanti (il più notevole è stato Namor, il Submariner principe di Atlantide, poi Dr. Destino e tanti altri ) ma quando ne ha voglia non disdegna i sex-toy.

Eccola qua, invisibile solo a metà, mentre nella sua Jacuzzi gode da sola.

Con un dito o due – seconda parte

Ok, ammetto che chiedere ad una gentil pulzella se si masturba con una o due dita sia considerato fuori luogo. Barbara me lo dice sempre che sono domande che non dovrei fare alle mie amiche dato che le metto in imbarazzo.

Ok, razionalmente lo capisco, ma continuo a pensare che il problema risieda alla fin fine nel tabù del sesso.

Insomma, tutto ‘sto sproloquio per introdurre questi due disegnini …

Il novissimo catechismo e lo squirting

Dice il novissimo catechismo :

2352-bis …Il Magistero della Chiesa condanna nel modo più assoluto lo squirting, conseguenza dalla disordinata pratica masturbatoria femminile. La donna non deve indulgere in tale pratica, soprattutto quando si trova nel confessionale, onde evitare di bagnare il sacro pavimento. Unica eccezione ammessa è quando lo squirting è provocato masturbandosi con una candela consacrata a Santa Wet.

E voi, care lettrici, indulgete in tale disordinata pratica?