Alta moda naturista

(ADDENDUM: mi hanno chiesto dove sia l’alta moda in questo disegno … ma ovviamente è l’alta moda “vuota”. In una spiaggia naturista non si può indossare nulla).

Amiche mie (più o meno munite di cazzo, non è importante) è tempo di mare.

La spiaggia naturista del Nido dell’Aquila (spiaggia ufficiale comunale) vi aspetta.

Per l’occasione vi propongo questo bellissimo cappello.

Cazzi e passere dovrebbero essere depilati/e, è ammesso comunque un piccolo ciuffo di peli… ma non esagerate con le foreste incolte.

Bacini dalla vostra stilista Andrea 😘😘😘

La moda denoartri

Sono cresciuto tra macchine da cucire, camerini di prova ed alta moda. In prima elementare sapevo tutto di Elsa Schispparelli … guardate questo

che mi zia vendeva tramite la sua “boutique” alle ricche ed ignoranti signore del paese. Tutte le donne da parte di mamma erano come minimo sarte, se non addirittura stiliste come mia zia. Io ero un bambino che si appassionava a vedere i *figurini* con le esili e favolose modelle (i sogni sulle modelle finivano regolarmente con ripetute seghe). Chissà, se non avessi incontrato il karate e la scienza magari ora sarei un più o meno affermato stilista.

Cazzi fantastici e commestibili

… non a tutte e tutti piacciono i cazzi, ma quando si tratta di deliziosi cazzi commestibili ?

Ecco due disegnini di qualche tempo fa a base di deliziosi cazzi commestibili, in uno c’è anche una passerina , la vedete ??

Per rinfrescarsi …

Le ninja non si fermano davanti a niente… neanche di fronte alle copiose nevicate.

Periodo Meiwa, pieno inverno a Kyoto. L’imperatrice era Go-Sakuramachi, ma tutto il potere stava nelle mani dello Shogun Tokugawa.

Breve dialogo tra l’imperatrice ed il suo amante-consigliere Shirotani.

Imperatrice: cosa possiamo fare per avere il vero potere?

Shirotani: solo la morte dello Shogun potrà aprirLe le porte del potere o mia celeste passera imperiale.

Imperatrice: ed allora che aspetti mio consigliere ed amante dal piccolo ma robusto cazzo?

Shirotani: sarà fatto, mia celestiale imperatrice dalla passera dal sapor di rosa. Ho già contattato la temibile ninja Fumiko. I Kami ormai non aspettano altro di veder finire la poco onorevole vita dello Shogun.

Imperatrice: ben fatto Shirotani San, ma ora sdraiati che la mia bocca deve assaggiare il tuo piccolo cazzo.

Dentro un castello in Giappone …

… si aggira silenziosa una ninja.

Non so se avete mai visitato gli antichi castelli giapponesi. Se durante la visita ad un castello (possibilmente la mattina presto, prima che inizi il flusso dei turisti) uno chiude gli occhi, è facile immaginare la vita interna, con il Daimyō sovrano assoluto. Ma i ninja degli avversari potevano come ombre introdursi all’interno e …