Sue Storm, la donna invisibile

Chiudo con i Fantastici 4 riproponendovi un disegno della donna invisibile di qualche anno fà.

Reed Richard, come la maggior parte dei maschietti, è convinto di essere più che sufficiente per i desideri sessuali di sua moglie Sue Storm.

Che illuso!

Sue non solo ha avuto vari amanti (il più notevole è stato Namor, il Submariner principe di Atlantide, poi Dr. Destino e tanti altri ) ma quando ne ha voglia non disdegna i sex-toy.

Eccola qua, invisibile solo a metà, mentre nella sua Jacuzzi gode da sola.

La Cosa

Parlando dei Fantastici 4 non poteva mancare la Cosa.

Da quando la Marvel ha sciolto il fantastico quartetto (i motivi spiegati nel mio post sulla Torcia) la Cosa, alias Benjamin Grimm, ha cercato lavoro. Al momento alterna l’attività di supereroe free lance a quella di pornoattore.

La Torcia Umana

Johnny Storm è, o meglio, era la torcia umana dei Fantastici Quattro.

Johnny era noto per essere un playboy, donne su donne … ma forse non sapete (la Marvel l’ha tenuto segreto) che Johnny si è sempre sentito una donna. Una donna lesbica, come ebbe a dichiarare a sua sorella Sue Storm.

Qualche anno fa Johnny ha deciso di adattare il proprio fisico alla sua realtà interiore.

Ora Johnny si chiama Jenny, ha un bellissimo corpo femminile, e continua ad essere la torcia umana, a dispetto della Marvel che ha chiuso le pubblicazioni dei Fantastici Quattro.

Reed Richard e Sue Storm

Per chi non segue i fumetti: questi sono due dei membri dei Fantastici 4. Dai ne avrete sentito parlare.

I due sono sposati e quindi possono fare sesso in grazia di dio. E così anche i benpensanti sono contenti.

Lui ha il potere di allungarsi a piacimento e lei di diventare invisibile. Beh, sicuramente Sue non può lamentarsi della lunghezza del cazzo di Reed.

Sue ha avuto un amante, sapete chi è, vero? … a suivre.