Il mare ed il nudismo

Anche se fortunatamente l’estate sta proseguendo, la vacanza al mare è terminata.

Anche quest’anno, causa covid e problemi familiari, abbiamo passato un mese a San Vincenzo (il mio luogo di origine, che però sinceramente detesto).

L’unica cosa che salva San Vincenzo è il mare, per il resto non offre niente, tutto è carissimo (anche la COOP), e nessuna bella iniziativa ludico-culturale.

Però la spiaggia è bella, km e km di spiaggia libera al parco di Rimigliano, compresa una spiaggia naturista tutelata dal Comune.

Io e Barbara adoriamo la spiaggia nudista, nessuna confusione, nessuno che gioca sull’arenile , decine di metri tra le persone, e la libertà di stare nudi, fottendosene dell’età e del fisico. Mica è una passerella per corpi da rivista. Così era sino all’anno passato, ma quest’anno le cose sono cambiate.

Causa Covid molti italiani non sono saggiamente andati all’estero, e San Vincenzo si è riempita come un uovo.

Spiagge affollate come fossimo a Rimini (🤬), compresa la spiaggia naturista, che non solo si è riempita all’inverosimile, ma che per la prima volta si è popolata di cafoni urlanti e maleducati. Persone che non hanno capito che una spiaggia naturista non è solo un luogo dove si sta nudi, ma dove la pace e la tranquillità dovrebbero essere la norma.

Vi lascio con un ritratto di Barbara e spiaggia semi deserta (la realtà purtroppo era ben differente).

Buona giornata.

Notte

Mi sono dimenticato la reflex a Verona. Questo è il massimo che posso fare con il telefonino.

Ciao dal mare

Purtroppo il grandangolo del telefonino ha un po’ deformato la foto. Barbara sembra molto più magra ed a me ha misteriosamente fatta sparire la fluente chioma 🤣

Ultimi due giorni di lavoro …

… e da domani iniziano le ferie. Domenica partiremo per il mio paese (San Vincenzo) anche se avremmo voglia di andare in posti davvero lontani (Giappone prima di tutti) ma sino a che c’è il covid non è saggio andare all’altro capo del mondo.

Fortunatamente a San Vincenzo c’è un bellissimo mare, acqua cristallina e spiagge libere lunghissime (Parco di Rimigliano).

Come buon auspicio, in questi dieci giorni ho fatto il disegnino allegato. Barbara dice che visto dal telefonino sembra una foto, ma se lo ingrandite vedete bene che è fatto a mano.

Qua a Verona è previsto da metà pomeriggio un brutto diluvio, ma purtroppo io dovrò rimanere in riunione sino a sera, spero poi di non aver problemi a rientrare a casa.