Stirare

Dato che non ho disegni nuovi continuo a riproporre cose già pubblicate.

Questo disegno mi piace particolarmente perché riprende lo stile delle vecchie foto di vita quotidiana.

Sono stato indeciso sino all’ultimo se farlo a colori o in bianco e nero, poi ho deciso per i colori.

Copertine autenticamente false

Ecco una piccola rassegna delle mie falsissime copertine di libri e fumetti. Spero vi piacciano.

Una sola di queste copertine sarebbe potuta diventare una vera copertina, ma nella nostra bigotta e perbenista patria non ho trovato un editore … ah i bei tempi di Coniglio Editore.

— slide show —

SpiderGirl

Un altro fumetto inventato con ancor più fasulla copertina.

SpiderPanda non so che ruolo abbia … ma chi segue il “vero” uomo ragno sa che esiste lo spider-maiale, ed allora maiale sì e panda no? Sarebbe un’ingiustizia.

Art 2350 del catechismo cattolico: vergini all’altare

2350: “I fidanzati sono chiamati a vivere la castità nella continenza. Messi così alla prova, scopriranno il reciproco rispetto, si alleneranno alla fedeltà e alla speranza di riceversi l’un l’altro da Dio. Riserveranno al tempo del matrimonio le manifestazioni di tenerezza proprie dell’amore coniugale. Si aiuteranno vicendevolmente a crescere nella castità.”

Alice era una fervente cattolica, vicina ai movimenti integralisti.

Alice era fidanzata con Michele, membro del locale circolo di Comunione e Liberazione.

Michele scopava con tutte, ma ad Alice raccontava che la castità era un valore assoluto, e che loro mai avrebbero dovuto fare sesso prima di sposarsi.

Alice un giorno incontrò il Coniglio Bianco.

Alice prese la pillola blu, e lo specchio le rivelò quella che sarebbe dovuta essere la sua vita.

Alice lasciò Michele e disse basta a tutte le ipocrisie.

Alice ora è libera.

Ecco la mia Supergirl

Sono abbastanza contento di questa mia versione.

Ieri notte ho anche fatto la finta copertina di un ipotetico albo a lei dedicato.

Niente mantello (perché mai certi supereroi continuino ad avere un ridicolo mantello mi sfugge, l’unico a cui dona è Batman) e niente ridicola gonna stile tennista.

Come potete vedere è un manga ma non troppo. Andrebbe benissimo per il mercato USA.

Magari nella prossima vita farò quello che avrei voluto fare da adolescente, il disegnatore di fumetti.